sabato 25 marzo 2017

Letture 2017 #8 Amico a 4 zampe Tonina Perrone

Amico a 4 zampe - Tonina Perone

Racconto breve, letto in formato ebook. Un bel mini racconto. La nascita di una bella amicizia tra un bambino senza genitori e un cane randagio.


venerdì 24 marzo 2017

Partecipo a... Giveaway d'Oriente

Partecipo al giveaway d'Oriente di Froda



http://frodacreazioni.blogspot.it/2017/03/giveaway-doriente.html







Letture 2017 #7 La storia di Natale Marco Parlato



La storia di Natale - Marco Parlato



Racconto breve, letto in formato ebook. E' un bel e tenero racconto natalizio ambientato in un centro commerciale.







giovedì 23 marzo 2017

Letture 2017 # 6 "Trentatrè note di poesia " Simona Scola



Trentatrè note di poesia  - Simona Scola

Trama:Raccolta di poesie anno 2012 di Simona Scola, poesie accompagnate da fotografie.

Una fantastica raccolta di poesie, accompagnata da splendide fotografie. Nelle poesie si accoglie subito la dolcezza e la sensibilità di Simona. Trentatrè note di poesia è la prima raccolta di poesie di Simona. Mi è piaciuto molto leggere questo libro, le poesie e le fotografie mi hanno fatto emozionare. Si vede che sono poesie che nascono dal cuore. Super complimenti a Simona.
Se anche voi volete leggere il libro scrivete a Simona.
Ecco il link del suo blog: 

http://valzerdiemozioni.blogspot.it/



Dal libro
  • Mettersi in gioco è vincere ogni paura.
  • Sono convinta che liberare le proprie emozioni è un ottimo spunto per trasformare la vita in bianco e nero in un mondo a colori.
  • Con elegante signorilità
       lievi gesti d'amore
       combattono ogni sua congiura
       e tra un bacio mai dato
       ed un sorriso lontano
      si innalza una nuova
      promessa d'amore.
  • Vorrei volare
      come una farfalla
      libera e serena
      oscillando tra fiori e cielo.
  • Vorrei che i dolori
       si trasformino in gioie
       ed i pianti in sorrisi
       mentre ogni giorno, ogni ora
       tutto svanisce e poi torna
       mentre io vorrei
       ...quante cose vorrei.



mercoledì 22 marzo 2017

WWW.. Wednesday! #46



Ciao, su vari blog ho trovato la rubrica WWW.. Wednesday! e ho deciso di partecipare anch'io. La mia però non sarà una rubrica settimanale, non avrà una scadenza fissa, dipende dal tempo della fine di lettura del libro in corso.


Che cosa stai leggendo?


Yogurt  Come un coniglio può cambiarti la vita - Romy Carminati

#2 Che cosa hai appena letto?



Vita da cani - Tonina Perrone


#3 Che cosa leggerai prossimamente?

Un libro scelto da questa lista:

http://robbyroby.blogspot.it/2017/03/marzo-indovina-il-libro-che-scegliero.html

Marzo: Indovina il libro che sceglierò di leggere


Per Gennaio: Indovina il libro che sceglierò di leggere ecco il regalino che ho mandato a Ninfa.

Metterò prossimamente la fotografia.



Febbraio: Indovina il libro che sceglierò di leggere ho scelto:



Io sono un gatto - Natsume Soseki

Grazie a chi ha partecipato. Il regalino va ad Arwen elfa perché ha detto il titolo del libro.

Vuoi provare anche tu ad avere un regalino? Siiiii e allora prova a dire il titolo del libro che sceglierò di leggere tra quelli in elenco, basta scrivere il titolo in un commento in questo post.

Lista di marzo


  • Un segreto nel cuore - Nicholas Sparks
  • Quando l'amore nasce in libreria - Veronica Henry
  • La gemella sbagliata - Ann Morgan
  • La volpe e la stella - Coralie Bickford Smith

Con questo post partecipo all'iniziativa di Daniela



domenica 19 marzo 2017

Letture 2017 # 5 Io sono un gatto - Natsume Soseki

Io sono un gatto - Natsume Soseki


Trama:  Il Novecento è appena iniziato in Giappone, e l'era Meiji sta per concludersi dopo aver realizzato il suo compito: restituire onore e grandezza al paese facendone una nazione moderna. Il potere feudale dei daimyo è un pallido ricordo del passato, così come i giorni della rivolta dei samurai a Satsuma, e l'esercito nipponico contende vittoriosamente alla Russia il dominio nel Continente asiatico. Per Nero, il gatto di un vetturino che spadroneggia nel quartiere in cui si svolge questo romanzo, i frutti dell'epoca moderna non sono per niente malvagi: ha un pelo lucido e un'aria spavalda impensabili fino a qualche tempo fa per un felino di così umile condizione. Per il protagonista di queste pagine, invece, un gatto dal pelo giallo e grigio, che i suoi simili sbeffeggiano chiamandolo "Senza nome", le cose non stanno così: dinanzi ai suoi occhi si dispiega tutta l'oscura follia che aleggia in Giappone all'alba del XX secolo. Il nostro eroe vive a casa di un professore che si atteggia a grande studioso e che, quando torna a casa, si chiude nello studio. Di tanto in tanto il gatto va a sbirciarlo e puntualmente lo vede dormire. Certo, il luminare a volte non dorme, e allora si cimenta in bizzarre imprese. Compone haiku, scrive prosa inglese infarcita di errori, si esercita maldestramente nel tiro con l'arco, recita canti no nel gabinetto, spettegola della vita dissoluta di libertini e debosciati... Insomma, mostra a quale grado di insensatezza può giungere il genere umano in epoca moderna...


E' stata per me una difficile lettura, libro che ho trovato noioso, con descrizioni molto lunghe. Non mi è piaciuta come lettura probabilmente perché pensavo che Io sono un gatto fosse la storia di un micio dolce e tenera. Non mi è piaciuto il modo di scrittura.  Il finale troppo triste, non mi è piaciuto per niente. Questo libro non mi ha appassionato.



Dal libro



  • Le zampe dei gatti, ovunque si posino, sono così silenziose che non tradiscono mai la loro presenza, quasi calpestassero il cielo o le nuvole.
  • Vivendo con gli esseri umani, più li osservo più mi sento di poter affermare che sono degli egoisti.
  • La natura è un grande quadro vivente. Allora anche tu, se vuoi dipingere un quadro degno di questo nome, comincia con fare qualche schizzo dal vero.
  • Come ho appena spiegato, gli abiti per gli esseri umani, hanno un'importanza tale che viene da chiedersi se è l'abito che fa la persona o viceversa.
  • Da sempre le persone  dedite al piacere delle beffe sono quelle che si annoiano, come gli stupidi signori feudali di un tempo, del tutto insensibile ai sentimenti altrui, oppure i ragazzini dalla mentalità infantile che pensano solo a divertirsi e non sanno in quale altro modo sfogare la loro energia. Poi ci sono coloro che cercano un modo facile per provare la loro superiorità. 
  • L'amore è molto più importante del denaro. Se manca l'amore, non ci può essere un bel rapporto tra marito e moglie.
  • Gli antichi dicevano: "Anche un piccolo braciere pesa sulle braccia di chi attende" ed è vero che è peggio aspettare che essere aspettati...
  • Non c'è nulla che muova la compassione più di un cane senza un rifugio.
  • "Nessuno si preoccupa di quando  nato, ma tutti soffrono al pensiero della morte" pontifica in modo distaccato Kongetsu. "La stessa cosa succede quando si chiedono dei soldi in prestito. Al momento di prenderli non ci si pensa troppo, ma quando bisogna restituirli ci si angoscia."

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”